Rita Poelvoorde ( Anversa , 23 febbraio 1951 ) Etolie di danza con il balletto del XX° Secolo di M. Béjart, fondatrice della Surya di Carpi  e attualmente insegnante di di yoga.

Ha seguito il balletto classico presso la scuola di ballo di Anversa del Balletto delle Fiandre a Jeanne Brabants . Nel 1968 vice l’argento sul tour internazionale di danza  a Varna e insieme all’oro di Jan Nuyts come  migliore coppia. Ha iniziato la sua carriera al Nederlands Dans Theater (NDT) . Dal 1971 ha ballato con il Balletto del XX secolo di Maurice Béjart , dove è stata solista dal 1973 e étoile internazionale. Ha ballato nei principale teatri di tutto il mondo con i migliori danzatori  come Jorge Donn e Vladimir Vasiliev Nel 1984 ha completato la sua carriera di danza al livello più alto. Dopo la carriera scenica, insegna la danza classica e lo yoga inizialmente per un decennio in Italia e precisamente a Carpi dove comincia  dal 1985.  Assieme a Davide Gallesi  fonda la Scuola di Danza Surya e la Surya dance Company per cui ha creato diverse produzioni.

Ha insegnato  yoga a Bruxelles, per la scuola della compagnia Rosas, presso il Théâtre royal de La Monnaie di Bruxelles diretta da , Anne Teresa de Keersmaeker e alla scuola  Ecole Supérieure des Arts du Cirque.

Dal 1981, Poelvoorde insegna Iyengar yoga e ha introdotto questa disciplina su  domanda di Béjart nella sua scuola di danza : il Mudra. Così divenne pioniere della disciplina yoga nel mondo della danza.  Ha imparato la tecnica di meditazione in India con l’intenzione di superare i problemi medici.

Film

Nel documentario “aime Je t’, tu Danses” ( François Weyergans , 1974 ) ha ballato con il Béjart se stesso nella creazione di un pas de deux (Mallarmé) per lei. Ha lavorato come ballerina, unire il film musicale epico ” Les Uns et les Autres ” ( Claude Lelouch , 1981 ) e il film d’arte tedesca “La Ferdinanda, eine Sonate für eine Medici Villa” (Rebecca Horn, 1981).

Pin It on Pinterest

Share This